loan.nef6.com

Feb 29 2020

#Unsecure – #Video

#Unsecure



Unsecure

*******

Best View 1024 x 768

W W W . J N E T W O R L D . C O M

Tutto il materiale contenuto in questa sezione и a scopo informativo pertanto non mi riterrт responsabile dell’utilizzo che ne verrа fatto da parte degli utenti.

Con una pw del Bios il pc puт essere protetto dall’accesso di estranei in modo semplice e veloce. Potete decidere se la pw debbe essere richiesta all’avvio del sistema o solo all’avvio del setup del BIOS. Che fare se avete dimenticato la pw ? Se la pw viene chiesta all’avvio del setup di un BIOS Ami o Award vi puт venire incontro il programma gratuito Bios 3.10. Siccome il BIOS memorizza la pw come somma di controllo di due byte, viene riconosciuta come valida anche un’altra pw che dia la stessa somma di controllo. E’ possibile, inoltre, intervenire sull’hardware del computer nella seguente maniera:

Scaricando un software per questo tipo di applicazioni, se ne trovano diversi nella rete, provate questo: (ftp://oak.oakland.edu/simtel/msdos/sysutil/amis2990.zip).

Intervenendo sulla batteria del BIOS con i seguenti procedimenti:

Accendi il computer ed entra nella schermata di SETUP (con ESC o DEL)

Riporta su carta tutte le informazioni e le configurazioni.

Spegni e stacca la spina.

Scoperchialo e posizionalo in modo da vedere e poter accedere al lato della mother board dove и situato il processore.

Dovresti vedere un batteria discoidale, toglila e lascia il computer senza batteria per circa 15/30 minuti.

Rimetti la batteria.

Se hai accesso ai diagrammi del circuito della scheda madre, guarda se trovi il jumper della PW o del CMOS. Nel caso mettilo in ON e poi in OFF.

Cerca una batteria blu saldata, con un jumper. E’ il jumper per la connessione ad una batteria esterna.

Sposta il jumper per resettare il CMOS.

Chiudi il computer,

Riaccendi, entra nel setup e rimetti le configurazioni precedentemente salvate.

Master password:

Per alcune versioni del BIOS Award esistono pw predefinite, le cosiddette master password. Indipendentemente dalla pw specifica che avete impostato, con le pw predefinite potrete sempre accedere al pc e al setup del BIOS. Con BIOS fino alla metа del 1997 questo tentativo potrebbe andare a buon fine. Quando viene chiesta la pw, provate a immettere una delle seguenti: lkwpeter, biostar, 589589, award_sw, 01322222, aPaf, ?award, award, award sw, award_ps, condo, HLT, j256, j262, j322, Syxz, ttptha, wodj, zjaaadc . Badate che all’avvio del pc sia attivo il layout di tastiera americano: dovete digitare y anzichи z e viceversa e ? anzichи _ .
Se neanche cosм venite a capo del problema non vi resta che trovare il ponticello Clear CMOS della scheda madre. ATTENZIONE perт che cosм perdete tutti i dati del BIOS, compresi i dati del disco rigido che i pc piщ vecchi non riconoscono automaticamente: quindi fate attenzione e non improvvisate.

Windows password:

Se siete un pт smaliziati dovreste sapere che le password che immette nelle caselle che hanno l’opzione “salva password” vanno a finire in un file nome_dell’utente.pwl che puт essere decifrato facilmente con Pwl Tool (Pwl Tool).
Se volete disattivare completamente il password caching di windows avviate l’editor di registro, aprite la chiave:

POLICIESNETWORK , scegliete il menu modifica, nuovo, valore dword e crwate una nuova voce con il nome DISABLEPWCACHING e il valore 1.
Se volete rivelare con un drag & drop le pw celate dagli asterischi nei campi di immissione pw in win usate (Snadboy’s Revelation). Non funziona con tutti gli applicativi a 16 bit.
La pw dello screen saver и notoriamente tra le meno sicure. La troverete nel registro di configurazione o, + semplicemente usando Win password.
Come togliere la password di protezione da IE nella sezione “restrizioni d’accesso” senza conoscerla?
Fate prima una copia di sicurezza dei file system.dat, system.da0, user.dat, user.da0. Fate clic su Avvio/Esegui, battete Regedit e clikkate OK. Posizionatevi su: HKEY_LOCAL_MACHINE/SOFTWARE/MICROSOFT/WINDOWS/CURRENTVERSION

Selezionate poi nella finestra a destra la riga KEY e premete CANC. Ora uscite dall’editor del registro di configurazione e riavviate il computer. Sul desktop di Windows fate un clic con il tasto destro del mouse sull’icona di Internet Explorer: selezionate Proprietа, clikkate sulla scheda Contenuto e premete il pulsante Disattiva relativo alle restrizioni d’accesso. Alla richiesta di password non inserite nulla e clikkate semplicemente OK. Ora ogni restrizione di accesso a Internet и rimossa. Per ripristinare la situazione originale, senza che qualcuno si accorga della manomissione, basterа ripristinare i file prima salvati.

Password archivi compressi:

Non и facilissimo scovare la pw degli archivi compressi (Rar, zip, Arj). Di solito i cracker usano metodi quali il Bruteforce: provano tutte le combinazioni possibili, quindi sono lenti o lentissimi. Partendo da 92 caratteri possibili (maiuscole + minuscole + numeri + caratteri speciali), il numero di pw possibili и 92 elevato alla n, dove n и la lunghezza della pw. Es: n=8 => pw piuttosto breve => circa 5 milioni di miliardi di combinazioni.
Ricerche nei dizionari : vengono provate parole di un lessico, linguaggio naturale, etc. Esistono file di testo enormi e ampliabili con nomi di persone e dati personali.
Qui troverete Arj pw solver, yaac (sempre per arj), crark (per rar) e fast zip cracker su bws crack. Questi prog hanno problemi se le pw sono molto lunghe, con caratteri strani, se si sono usate opzioni particolari per la compressione.

Netbus password ver.
Per netbus devi telnettarti sulla porta 12345 del server infetto e digitare:
Passwd;1;qualsiasi_password
Quindi ti conviene cambiare al volo la pass con ServerPwd;newpassword

Scovare la password di una casella e-mail senza un programmino appropriato и una cosa quasi impossibile. Se si conosce bene la persona proprietaria della casella, i suoi interessi, i suoi gusti e quant’altro si possono intuire alcune delle parole chiave che potrebbe preferire come password, ma se non lo si conosce completamente da quale punto si parte. Sicuramente mettersi li a provare tante parole fino a che non si trova quella giusta и una cosa a dir poco da pazzi, potrebbero trascorrere anni senza avere alcun risultato. Nel web si trovano diversi programmini creati appositamente per questo scopo, si appoggiano a dei dictionary files dove una volta settati per il POP e per la casella interessata interrogano il server con tutte le parole che trovano nel dizionario fino a scovare quella esatta. Certo, potrebbe accadere che la password in questione non compaia nel dictionary files e allora il programma non riuscirebbe a trovarla ma vi garantisco che nel web si trovano dizionari suddivisi per nazioni d’appartenenza, film, sport, insomma di tutto, piщ completo и il vostro dizionario e maggiori sono le possibilitа di vittoria. Clikkando sul link qui sotto scaricherai un software chiamato HOTHACK+ con il quale mi sono trovato molto bene per questo genere di “lavori”, и di semplice utilizzo, facile settaggio e anche con una piccola guida all’uso!, in piщ troverai anche un dictionary files per l’Italia, oppure sono disponobili NIETZSCHE e UNSECURE 1.2, entrambi molto validi! Il primo и mirato unicamente alle mailbox, mentre il secondo и per la rilevazione delle password di FTP e POP3.


*******
SOURCE: http://www.jnetworld.com/password.htm

Written by admin


%d bloggers like this: